Fondimpresa: contributi a fondo perduto

Segnaliamo alle aziende iscritte a Fondimpresa un' importante novità ossia la possibilità di accedere a contributi aggiuntivi. Fondimpresa ha infatti recentemente emesso l’avviso 1/2015 che concede contributi a fondo perduto alle Pmi. Ecco gli elementi salienti dell’avviso:

1) Il contributo aggiuntivo sarà concesso ai piani presentati sul "Conto Formazione" per un importo massimo compreso tra 1.500,00 e 10.000,00 euro.

2) Il contributo aggiuntivo sarà concesso ai piani presentati sul "Conto Formazione" dal 15 giugno 2015 fino ad esaurimento dei fondi stanziati.

3) Presenza di un saldo attivo sul proprio Conto Formazione (minimo 1 euro) ed un "Totale Maturando" annuo non superiore a euro 10.000.

4) Non aver presentato a partire da maggio 2014 alcun ulteriore Piano che preveda contributi aggiuntivi e che sia stato avviato.

5) Partecipazione sia a preventivo che a consuntivo di almeno 5 lavoratori per un minimo di 12 ore formative procapite
.

Suggeriamo di verificare i vostri bisogni formativi e di segnalarceli quanto prima per presentare un piano e poter usufruire dei contributi a fondo perduto. Per maggiori informazioni potete contattare i nostri uffici chiedendo di Elisabetta Spanu tel. 0362/904371 elisabetta.spanu@cofelb.it

Fondimpresa, contributi a fondo perduto

Il consorzio Cofelb ci segnala una importante novità riguardante le aziende iscritte a Fondimpresa, si tratta della possibilità temporanea di accedere a contributi aggiuntivi.

Infatti con l'Avviso 2/2017 Fondimpresa ha stanziato 10 milioni di euro per la realizzazione di piani formativi rivolti ai lavoratori delle PMI aderenti.


Elementi salienti dell’avviso:

1) Presentazione piani dall’ 8 giugno p.v. fino ad esaurimento fondi (entro 20 ottobre 2017)
2) Il contributo aggiuntivo sarà concesso ai piani presentati sul "Conto Formazione" per un importo massimo compreso tra 1.500,00 e 10.000,00 euro.
3) E’ prerequisito l’appartenenza aziendale alla categoria delle PMI.
4) E’ necessaria la presenza di un saldo attivo sul proprio Conto Formazione (minimo 1 euro) ed un "Totale Maturando" annuo non superiore a euro 10.000 euro.
5) Non aver presentato DOPO il 31 dicembre 2015 alcun Piano che prevedesse contributi aggiuntivi e che sia stato avviato.
6) Partecipazione sia a preventivo che a consuntivo di almeno 5 lavoratori per un minimo di 12 ore formative procapite.

Suggeriamo di verificare i propri bisogni formativi e di segnalarli quanto prima a Cofelb per presentare un piano che possa usufruire dei contributi a fondo perduto.

Per maggiori informazioni: Elisabetta Spanu 0362/904371 elisabetta.spanu@cofelb.it